Nello sport

Si consiglia l’uso dopo i 9 anni di età.

Diaframma e frequenza respiratoria – Potenza e resistenza.

La garanzia è che diminuisce la frequenza respiratoria il diaframma diventa elastico, si avrà una diminuzione della frequenza cardiaca e 5 ore senza affaticamento.

Gli esercizi vanno fatti 10-15 minuti prima dell’attività fisica.

Farai un training respiratorio guidato e personalizzato in funzione di alcuni parametri vitali, come detto, da fare sempre 10-15 minuti prima dell’attività sportiva.

Dovrai fare uno dei nostri corsi.

Nel 2012 -2014 abbiamo lavorato con tutti i medici dello sport del Coni di Milano e con la squadra di calcio del Monza.

Abbiamo studiato esercizi e posture diverse in funzione dello sport pratico.

Esempio nel calcio i difensori fanno esercizi diversi dai centro campisti e dagli attancanti.

I risultati sono stati:
 miglioramento della prestazione: Agonisti dal 3 al 10%, Amatoriali 30%.
 riduzione dei battiti cardiaci durante la competizione del 18%
 riduzione dei tempi per la preparazione atletica del 30% (test tennis, calcio, nuoto, tiro al piattello)
 diminuzione dell’acido lattico del 3-5% (test solo con agonisti, dopo un anno d’uso)

La statistica nello sport sulla frequenza respiratoria (FR) con più di 2000 persone è la seguente:
FR 3-6 se costanti diventano campioni del mondo
FR 7-8 normalmente vincono
FR 9-10 ottimi risultati
FR 11-12 partecipano, qualche volta riesco a vincere
FR 13-14 raramente vincono
FR > 14 partecipano ma non vincono.

Non va sottovalutata la potenza del nostro diaframma e anche dei valori spirometrici entrambi migliorano con i nostri esercizi.